Cerca ricetta o ingrediente...

28/11/19

Kimadopita



Kimadopita , è una torta di pasta fillo con ripieno di ragù e formaggio, piatto tradizionale della cucina greca. Kimadopita ,mi ricorda molto placinta cu carne ,torta salata con carne ,tipica della cucina rumena.
Un ottimo piatto unico...è buonissima ,calda o tiepida. Volendo, può essere servita con una insalata fresca.
Ricetta presa da Apriti sesamo, blog con ricette greche e non solo.



Ingredienti:
per una teglia di 27/20 cm.

14 fogli di pasta fillo  (le mie avevano le dimensioni 37/25)
450 g. di macinato di manzo o misto
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
3 cucchiai di passata di pomodoro o 1 cucchiaio colmo di concentrato
2 uova
200 g. formaggio grattugiato (tipo Asiago /Gouda o pecorino semi-stagionato non troppo salato)
una tazzina di latte
olio extravergine di oliva q.b.
1 foglia di alloro (facoltativo)
pimento e cannella (facoltativo)
sale q.b.

 Preparazione: 
In una padella antiaderente mettete 2 cucchiai di olio ,la cipolla e l'aglio tritato finemente. Soffriggere poco ,magari aggiungete un po' di acqua per ammorbidire, cosi non si brucia aglio e la cipolla. Aggiungete la carne macinata ,mescolate bene per circa 1-2 minuti a fiamma medie e poi aggiungete circa due bicchieri di acqua calda, passata di pomodoro, le spezie ...io solo alloro...e poco sale.
Cuocete il tutto ,a fuoco basso, circa 40-45 minuti. Deve risultare un ragù parecchio asciutto.
Lasciate raffreddare un po' e aggiungete il formaggio grattugiato, le uova e mescolate bene. Aggiustate di sale e aggiungete se vi piace un  po' di pepe macinato. 
Prendete una teglia della misura più o meno dei vostri fogli di pasta fillo e spennellatela bene di olio. Io prima ho messo anche la carta da forno.
Se la fillo è leggermente più grande della teglia non ci sono dei problemi, piegate un po' ai bordi.

Mettete nella teglia due fogli di pasta fillo ,irrorate di olio. Sopra aggiungete altre 5 fogli di pasta fillo. Versate sopra il ripieno di carne e livellatelo. Coprite il ripieno con due fogli, irrorate ancora con poco olio e spennellate tutta la superficie. Aggiungete altri 5 fogli e spennellate con poco olio. Incidete la torta a porzioni ...senza arrivare fino in fondo.
Bagnate sopra la superficie con la tazzina di latte e 1 cucchiaio di olio.
Infornate (forno preriscaldato) a 170°-180° per circa 25-30 minuti. Sopra diventerà ben dorata e croccante.







08/11/19

Torta 7 vasetti con semi di papavero

Questa torta sembra che sia una rivisitazione di un tipico dolce tedesco, la torta Mohnkuchen mit streusel ...cioè una crostata tipo sbriciolata, farcita con crema di papavero.
La ricetta è facile ,una semplice torta sette vasetti (buonissima e soffice) con l'aggiunta di semi di papavero.


Ricetta vista sul blog  La zucchina furba .

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt intero o yogurt alla vaniglia
  • 1 vasetto di fecola di patate
  • 2 vasetti di farina 0 o 00
  • 2 vasetti di zucchero
  • 1 vasetto di olio di semi di girasole
  • 3 uova
  • scorza d’arancia bio q.b.
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 100 g. di semi di papavero


Preparazione: 
Separate gli albumi dai tuorli. Montate bene a neve gli albumi e metteteli da parte.
Sbattete i tuorli con lo zucchero e poi aggiungete il vasetto di yogurt. Dopo incorporate l’olio di semi a filo e la scorza d’arancia grattugiata. Aggiungete la farina setacciata mescolata insieme al lievito e alla fecola....e amalgamate il tutto bene.
Alla fine aggiungete i 3 albumi montati a neve e lavorate il composto delicatamente con una spatola o cucchiaio facendo attenzione a non smontare gli albumi.
Versate due terzi del composto, in una teglia di 22 o 24 cm di diametro foderata con carta da forno e stendere uniformemente impasto. Incorporate i semi di papavero (io leggermente macinati)  al composto rimanente e mescolate bene. Distribuite uniformemente sopra il composto con i semi di papavero e poi infornate per circa 35-40 minuti a 180°C. Fatte prova stuzzicadenti .
Appena cotta, toglietela dallo stampo e mettetela a raffreddare. Volendo ,spolverizzate con lo zucchero a velo prima di servire.

*********

Se vi piacciono i dolci ai semi di papavero...io li adoro...trovate sul mio blog altre ricette come: makowiec
frittelle ai semi di papavero
biscotti con semi di papavero
crostata con budino e semi di papavero
plumcake al limone e semi di papavero
dolce con semi di papavero
ciambella alla ricotta con le ciliegie e semi di papavero ,
biscotti con farina di riso e semi di papavero
cozonac