Cerca nel blog

Visualizzazione post con etichetta pizza. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta pizza. Mostra tutti i post

11 gennaio 2011

PIZZA SENZA LIEVITO DI BIRRA / PIZZA FARA DROJDIE DE BERE



Da quando ho scoperto la mia intolleranza al’lievito , devo evitare… anzi , eliminare dall’alimentazione tutti i cibi che contengono il lievito di birra. Adesso quando preparo la pizza in casa , lo devo fare un po’ diversa..ma solo per me. Cercando una ricetta diversa per l’impasto senza lievito, ho trovato questa ricetta su Veganblog.it . Mi sembrava originale , per gli ingredienti ( due tipi di farina ) e per il modo di cottura.
Se no , l’impasto si può fare sempre per esempio con Pizzaiolo , la polvere lievitante istantanea per pizza e torte salate di Paneangeli  .Certo , la pizza fatta con il lievito di birra è tutto un’altra cosa .Per chi ,come me ci si deve accontentare con una pizza diversa ,ecco la ricetta (modificata ,ho aggiunto solo dell'olio).  Secondo me è un'ottima alternativa.


Ingredienti:
per 2 pizze
- 200 g. di farina bianca*
- 50 g di farina di mais*
- acqua tiepida q.b.
- Sale q.b.
- un punta di cucchiaino di bicarbonato di sodio
- 2 cucchiai di olio di oliva
* Per preparare più impasto, bisogna usare 3 parti di farina bianca e 1 parte di farina di mais (quindi la dose è 3:1)
.........................................................................
Unite la farina, il sale e il bicarbonato . Aggiungete l’olio e alla fine l’acqua tiepida in modo da ottenere un impasto liscio e compatto. Lavorate l’impasto energicamente per qualche minuto. Dividete l’impasto in due , stendetelo con il mattarello in due basi tonde per la pizza con il spessore di circa 0,5 cm . Cuocetele sulla piastra /padella antiaderente ..come la piadina …circa 3-4 minuti su ogni parte . Condite le basi con salsa di pomodoro, mozzarella e altri ingredienti a vostro piacere (io con il tonno e aglio) . Cuocete le pizze nel forno preriscaldato a 180°-200° , fino a che la mozzarella non si è sciolta.

gif animator


5 luglio 2010

PIZZA CON ASPARAGI E PROSCIUTTO / PIZZA CU SPARANGHEL SI SUNCA


Anche se fa caldo, per sabato sera ho acceso il forno e ho preparato delle pizze .
Di solito mi piace farla con acciughe e peperoni , ma questa volta ho cambiato e lo farcita con asparagi e prosciutto cotto. Per il marito pizza Napoli ...con acciughe e per il figlio con salame e wurstel.


Ingredienti:

* 500 ml. di acqua tiepida
* 20 g. di lievito fresco
* 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine
* farina 00 Barilla circa 900-1000 g. quanto basta per avere un impasto non troppo duro
* un cucchiaino di sale
* una punta di cucchiaino di zucchero
* 3-4 mozzarella
* asparagi lessati al dente
* aglio fresco
* prosciutto cotto o crudo
* origano
.....................................................................................
Procedimento:
Sbriciolare il lievito di birra in una ciotola , versare l'acqua , l'olio , lo zucchero e far sciogliere bene il lievito  e lo zucchero. Aggiungere metà della farina e iniziare ad impastare. Dopo aver amalgamato tutto e ottenuto un composto semiliquido, aggiungete il sale il resto della farina. Continuate a impastare energicamente riavvolgendola sempre su se stessa. Aggiustate con piccole quantità di farina durante la lavorazione per ottenere un impasto liscio e morbido. Se l’impasto comincia a staccarsi abbastanza bene dalle mani non aggiungete più la farina. Coprirla bene e farla lievitare per almeno 2 ore in un luogo ben riparato.
Ungere un po' con l'olio una teglia antiaderente circolare , del diametro di circa 30 cm. e stendervi l’impasto. Sopra mettete il pomodoro ,la mozzarella tagliata a fette (o cubetti) ,gli asparagi lessati al dente tagliati a pezzetti , l’aglio affettato finemente ,origano e il prosciutto cotto o crudo . Infornate nel forno ben riscaldato circa 15 minuti .
Risultano 3-4 pizza ..dipende quanto grande sono le teglie e quanto alta lo volete fare.


create avatar


Image and video hosting by TinyPic



Image and video hosting by TinyPic

Ingrediente:
* 500 ml. apa calduta
* 20 g. drojdie de bere proaspata
* 3 linguri de ulei de masline
* farina 00 circa 900-1000 g. (sa nu fie un aluat prea tare)
* o lingurita cu sare
* un varf lingurita de zahar
* 3-4 bucati mozzarella
* sparanghel fiert
* usturoi
* sunca fiarta sau cruda (prosciutto crudo)
* oregan
.....................................................................................

Se faramiteaza drojdia de bere intr-un castron ,se varsa deasupra apa calduta ,uleiul, si zaharul ,topiti bine drojdia ,dizolvand si zaharul. Adaugati cam jumatate de faina si incepeti sa incorporati faina …la inceput cu furculita ,apoi cu mana. Cand a devenit o compozitie semi lichida ,adaugati sarea si restul de faina. Faina o puneti treptat , aluatul nu trebuie sa fie prea tare. Cum vedeti ca se dezlipeste aluatul destul de bine dupa mana ,atunci cand framantati ,nu mai puneti faina. Framantati rasucind aluatul pe el .Acoperiti bine aluatul cu un servet destul de gros si lasati sa creasca aluatul minim 2 ore. Puteti pune castronul acoperit chiar intr-o punga sau in cuptor (stins) …asa aluatul transpira , si creste foarte bine. Dupa ce a crescut , impartiti si intindeti aluatul in tavi ,puneti deasupra sosul de rosii, mozzarella taiata, sparanghelul fiert si taiat bucati, usturoiul taiat felii subtiri ,oregan si sunca. Se coace in cuptorul bine incalzit circa 15 minute. Ies cam 3-4 pizze ,depinde cat de mare sunt tavile si cat de gros intindem aluatul pt. o pizza.

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>


PREMI-PREMII

Multumesc lui Judy-De toate si Cu Medi in bucatarie
pentru premiile daruite. Le daruiesc si eu voua tuturor!

Devo ringraziare Judy-De toate e Cu Medi in bucatarie per i premi che hanno voluto offrirmi. Li passo anch'io a voi tutti!









28 aprile 2008

PIZZA CON ACCIUGHE E PEPERONI / PIZZA CU HAMSII (ANSOA) SI ARDEI

Ingredienti:

* 500 ml. di acqua tiepida
* 20 g. di lievito fresco
* 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine
* farina quanto basta per avere un impasto non troppo duro..circa 900-1000 gr
* un cucchiaino di sale
* una punta di cucchiaino di zucchero
* passata di pomodoro
* peperoni
* acciughe sott'olio
* 250 g. di mozzarella
* origano
...................................................................

Sbriciolare il lievito di birra in una ciotola , versare l'acqua e l'olio, lo zucchero e far sciogliere bene il lievito . Aggiungere metà della farina e iniziare ad impastare. Dopo aver amalgamato tutto e ottenuto un composto semiliquido, aggiungete il sale il resto della farina.Continuate a impastare energicamente riavvolgendola sempre su se stessa. Aggiustate con piccole quantità di farina durante la lavorazione per ottenere un impasto liscio e morbido. Se l’impasto comincia a staccarsi abbastanza bene dalle mani non aggiungete più la farina. Coprirla bene e farla lievitare per almeno 2 ore in un luogo ben riparato.
Ungere un po' con l'olio una teglia antiaderente circolare , del diametro di circa 30 cm. e stendervi l’impasto. Mettete la passata di pomodoro ,le acciughe a pezzetti, peperoni tagliati a falde , mozzarella tagliata a cubetti e origano. Cuocere in forno preriscaldato per circa 15 minuti. Vengono  3-4 pizza ..dipende quanto grande sono le teglie e quanto alta lo volete fare.






>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Image and video hosting by TinyPic


Ingrediente:

Pentru aluat:
* 500 ml. apa calduta
* 20gr. drojdie de bere proaspata
* 3 linguri ulei de  masline
* faina cat cuprinde...sa nu fie o coca prea tare..circa 900-1000 gr.
* o lingurita de sare
* un varf lingurita de zahar
umplutura:
* sos de rosii
* ardei gras proaspat
* fileturi hamsii sau ansoa in ulei
* 250 gr. mozzarella
* oregan uscat

........................................................
Se faramiteaza drojdia de bere intr-un castron ,se varsa deasupra apa calduta ,uleiul si zaharul ,topiti bine drojdia ,dizolvand si zaharul. Adaugati cam jumatate de faina si incepeti sa incorporati faina …la inceput cu furculita ,apoi cu mana. Cand a devenit o compozitie semi lichida ,adaugati sarea (din ochi in functie de aluatul avut) si restul de faina. Faina o puneti treptat ,nu toata deodata.... aluatul nu trebuie sa fie prea tare dar nici prea moale. Depinde de cat absoarbe faina, sunt feluri de faina care absorb mai mult si altele absorb mai putin, de aceea variaza cantitatea. Oricum, cum vedeti ca se dezlipeste aluatul destul de bine dupa mana ( dar mana ramane murdara usor de aluat), nu mai puneti faina. Framantati putin rasucind aluatul pe el . Acoperiti bine aluatul cu un servet destul de gros si deasupra chiar cu o fata de masa si lasati sa creasca aluatul minim 2 ore. Puteti pune castronul asa acoperit chiar intr-o punga de plastic sau in cuptor (stins) …asa aluatul "transpira" si creste mai bine. In cuptor este bine deoarece este un loc inchis...etans.
Cu cat sta sa creasca mai mult cu atat este mai bine.
Cand a crescut, se pune o parte din aluat in forma de pizza, iar dupa ce se intinde bine , se pune sosul de rosii, mozzarella cubulete ,felii..cum vreti , ardeiul taiat, cateva fileturi de ansoa si oregan. La pizza cu ardei gras, in alte ocazii ,in loc de hamsii pun ceapa, vinete pe gratar sau anghinare in ulei.
Se pune, in cuptorul bine incins...si in circa 15 minute este gata ...in cuptorul pe gaz.
Cu acest aluat de pot face 3-4 pizza ,depinde cat de mari sunt tavile...si cat de gros vreti sa fie blatul de pizza.

Blog