Visualizzazione post con etichetta ricette vegan. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ricette vegan. Mostra tutti i post

28 novembre 2016

Ciambella ai cachi e cocco (dolce vegan)

Volevo fare un dolce con cachi e cosi ho trovato nel web una ricetta semplice e veloce, torta soffice ai cachi o torta della pace. Ricetta lo modificata un po'....ho messo più polpa di cachi ,meno acqua , ho aggiunto cocco e lo fatta cuocere nella teglia di ciambella .
Buona, soffice e leggera ...ottima per la colazione e non solo. Auguro a voi una buona settimana...a presto con una nuova ricetta! 


Ingredienti:
300 g. di polpa di caco matura (2 cachi grandi)
250 g. di farina di kamut bio
4 cucchiai di cocco grattugiato
130 g. di zucchero
una bustina lievito vanigliato (16 g.)
1 bustina vanillina o mezzo cucchiaino di vaniglia naturale in polvere
la scorza grattugiata di un limone
70 g di olio di semi di girasole o mais
50 ml. di acqua
zucchero a velo vanigliato  per decorare

Procedimento:
Lavate i cachi e rimuovete la buccia .Con un robot a immersione rendete la polpa dei cachi  purea. Aggiungete lo zucchero, l’olio e l’acqua e lavorate con le fruste elettriche fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungete la farina setacciata insieme al lievito e vaniglia e alla fine il cocco. Amalgamate tutto per bene con le fruste elettriche . Mettete il composto in una tortiera 25 cm di diametro (precedentemente foderata con carta da forno), oppure uno stampo da plumcake...oppure uno stampo di ciambella diam. 24 cm.. Infornate per 30/40 minuti, forno già riscaldato, alla temperatura di 180° in modalità statico. Il tempo può variare in base alla dimensione della tortiera. Fate la prova dello stecchino ,se esce asciutto il dolce è pronto. Quando si raffredda ,spolverizzate di zucchero a velo.


20 dicembre 2013

Dolce vegan al cacao / Prajitura vegan cu cacao



Da tanto tempo volevo fare un dolce vegan (senza uova, latte,burro). Ho trovato questa ricetta sul blog di un'amica, mi è piaciuta e cosi lo provata. Ideale anche per chi ha problemi di allergie o intolleranze all'uovo e lattosio.Un dolce sofficissimo e buonissimo ...provatelo!


Dolce vegan al cacao
ricetta presa da qui



Ingredienti:
3 tazze di farina
1 tazza e mezzo di zucchero
1/2 tazza di olio di semi di girasole
2 tazze acqua
3 cucchiaini caffè solubile
2 cucchiaini rasi di bicarbonato di sodio o 1/2 bustina di lievito per i dolci
5 cucchiai di cacao
1 bustina vanillina
essenza rum
2 cucchiaini di aceto(solo se usate bicarbonato di sodio) 
un pizzico di sale
zucchero a velo vanigliato 
* tazza -200 ml.

Procedimento:
In una terrina si mettono tutti gli ingredienti secchi, si mescolano bene tra loro .In un'altra terrina si mettono gli ingredienti liquidi. Si uniscono poi i liquidi agli ingredienti secchi e si mescolano bene .Rovesciate il composto in una teglia da forno ricoperta con la carta da forno. La mia teglia misura 30/22 cm. Preriscaldate il forno e cuocete il dolce a temperatura media (180 °) .Fate prova stecchino. Quando si raffredda, spolverizzatelo con lo zucchero a velo e tagliatelo a quadrotti.


*********************

A proposito di allergie e intolleranze, vi voglio segnalare un libro,"Deliziose intolleranze ". Il libro raccoglie tante ricette senza glutine, lieviti e proteine del latte, preparate di Simona del blog Amici allergici lo sapevate che..

Intolleranze e allergie alimentari, un universo aspro e doloroso, fatto di disagi, inconvenienti e rinunce inevitabili. Un titolo ironico e una grafica dall'impatto visivo accattivante introducono il lettore in un volume che riunisce quasi ottanta ricette tradizionali per chi soffre di allergia/intolleranza al glutine, ai lieviti, al lattosio e alle proteine del latte. Un libro accompagnato da molte foto a colori e diviso in portate: antipasti, primi piatti, secondi di carne, di pesce e di verdure, torte salate, dolci e dessert. Ricette equilibrate, preparazioni e tecniche, suggerimenti dietetici pensati per coniugare il gusto e la fantasia agli ingredienti alternativi per allergici e intolleranti. Il volume contiene anche una prefazione curata dalla pediatra Vittoria Paletta.

Se siete interessati, qui potete comprare il libro online.