Cerca nel blog

8 aprile 2009

UOVA DOLCI RIPIENE (UOVA DI MERLINO) / OUA DULCI UMPLUTE


Nella rivista "La cucina Pasquale" ,allegato di " Tv sorrisi e canzoni " anno 2000 , ho trovato questa ricetta ...Uova di Merlino. Sono dei dolcetti carini da vedere e anche buoni!
Mi sono piaciuti cosi tanto..ecco come si fanno:

Ingredienti:

* 300- 400 gr. di pasta frolla .
ripieno
* 2 mele
* 4 cucchiai di zucchero
* pinoli
* uvetta
* cannella
* 1/2 bicchiere Marsala o altro vino da dessert
glassa* 120-150 g. di zucchero a velo
* colorante alimentare
* 1 albume
* succo di limone (da 1/2 piccolo limone)
altri ripieni : confettura alla frutta, crema di ricotta e zucchero o aggiugerei io anche crema alla nocciola , crema di semi di papavero.
............................................................

Ripieno a base di mele:Ammorbidite l'uvetta in acqua tiepida e strizzatela ,sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti abbastanza piccoli. Fate sciogliere lo zucchero in 1/2 dl acqua ,unite le mele ,l'uvetta ,i pinoli (io non ho messo questi ingredienti) e la cannella , il Marsala e fate cuocere per 15 minuti a fuoco vivace , fino a che tutto il liquido sarà asciugato.

Stendete la pasta frolla in uno spessore di 1/2 cm. e ritagliatene tanti ovali lunghi 9- 10 cm. Riempiteli con il composto di mele (o altro ripieno ...io ho messo la Nutella) e richiudeteli sigillando i bordi .
Lavorate delicatamente con le mani i dolcetti , in modo da renderli simili a piccole uova ; quindi adagiateli su una teglia foderata di carta da forno e metteteli a cuocere in forno caldo , per circa 25 minuti, alla temperatura media.
Quando sono freddi ricopriteli con la glassa

Glassa:
Montate l'albume con una frusta elettrica, non proprio a neve, deve rimanere morbido. Unite il succo di limone e iniziate ad aggiungere lo zucchero, un cucchiaio per volta. Alla fine dovete ottenere un composto denso . Dividete questo composto in due parti e coloratele con una gocce di colorante alimentare scelto.
Ho fatto una glassa diversa ...non come era scritta in ricetta. Ho mescolato dello zucchero a velo con un po' di sciroppo di amarena( per quella rosa) ...poco alla volta...fino quando è diventato un composto denso. Invece per il colore blu, ho sciolto in poca acqua lo zucchero a velo di colore blu, al sapore di cocco ( Rebecchi) e lo mescolato con zucchero a velo normale .
Sono venuti 18 ovetti con 400 gr. di pasta frolla.










....................................

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Mani in pasta.



>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>



Ingrediente:

* 300-400 gr. aluat de tarta
umplutura* 2 mere
* 4 linguri zahar
* muguri de pin
* stafide
* scortisoara
* 1/2 pahar de Marsala sau alt vin dulce de desert
glazura* 120-150 g. zahar pudra
* 2 picaturi colorant alimentar
* 1 albus
* zeama de lamaie (de la ½ lamaie mica)
alte umpluturi : dulceata , crema de alune , crema de branza dulce (urda) ,mac .
.........................................................

Umplutura de mere: Inmuiati stafidele in apa calduta(sau rom), strivitile. Curatati merele si taiatile in bucati mai micute .Topiti zaharul in ½ dl.apa ,adaugati merele, stafidele, mugurii de pin (eu nu am pus aceste doua ingred.), praf de scortisoara si vinul.Coaceti la foc mai maricel ,circa 15 minute,pana cand lichidul se absoarbe.

Intinteti aluatul in foaie de grosime ½ cm. , taiati forme ovale lungi de circa 9-10 cm. Le umpleti cu merele calite (sau alta umplutura), le inchideti unind marginile. Modelati usor cu mainile ,in asa fel incat sa aiba forma ovala de oua si le puneti in tava captusita cu hartie de cuptor. Le coaceti la o temperatura medie, circa 25 minute, pana cand vedeti ca sunt rumenite. Eu le-am umplut cu mere(1 mar) si cu Nutella–crema de alune. Cand sunt reci, le puneti deasupra glazura colorata.

Glazura : Bateti albusul bine (nu sa fie spuma tare), adaugati sucul de lamaie , apoi adaugati putin ,cate putin din zaharul pudra , batand mereu. La sfarsit trebuie sa rezulte o compozitie densa ,cremoasa. Impartiti in doua glazura (daca vreti sa faceti doua culori) si adaugati cate o picatura de colorant alimentar.
Glazura care am facut eu este diferita de aceasta ,care era in reteta originala . Pentru cea roz , am amestecat zahat pudra cu putin sirop de visine (concentrat) ,putin cate putin ,pana a devenit o crema densa. Pentru cea albastra ,am topit zahar pudra de culoare albastra cu gust de cocos in apa, apoi am amestecat cu alt zahar pudra normal.
Mi-au iesit 18 bucati din 400 gr.de aluat.

10 commenti:

  1. Bellissime uova Nico.
    Ciao Buonissima Pasqua!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Michela e Lisa!
    Buona Pasqua !

    RispondiElimina
  3. Ho visto la tua adesione al mio blog e sono venuta a trovarti.
    Dire che il tuo blog mi piace un sacco è dire poco.
    I tuoi reportage fotografici sono molto esplicativi e interessanti.
    Grazie Nicoletta
    Mandi

    RispondiElimina
  4. Grazie Rosetta, sei molto gentile!
    ciao!

    RispondiElimina
  5. Ma che carine queste uove! Ed è molto carino anche la campanellina...ho cercato di metterla anche io, ma non ci ho capito niente!!! :-//

    RispondiElimina
  6. Molto bella e allegra questa ricetta!
    In realtà la raccolta prevede la reinterpretazione di piatti di cui si parla in libri e film e non riviste di cucina, ma pubblico ugualmente anche il tuo link!
    Grazie :-)

    RispondiElimina

Grazie, i vostri commenti sono sempre graditi...
appena posso ricambierò la visita ◕‿◕

Blog